‘Kintsugi Tea Cup’ ~ un mio componimento appare sulla rivista Chrysanthemum (March 2017)

Un mio haiku appare sulla rivista Chrysanthemum, edita da Beate Conrad (numero 21, Aprile 2017).
~
An haiku of mine appares on Chrysanthemum (issue 21, April 2017), edited by Beate Conrad.

kintsugi tea cup –
the day I fell in love
once again
~
kintsugi Teeschale –
der Tag, an dem ich mich noch
einmal verliebte
~
tazza da té kintsugi
il giorno in cui
sono tornata ad amare

© Maria Laura Valente

Questi versi parlano del giorno in cui mi sono innamorata di Valerius. Uscivo da una relazione molto difficile, che mi aveva ridotta in pezzi, facendomi sentire ferita, inutile, irrecuperabile.
Ma l’amore di colui che oggi è mio marito, come il filo d’oro colato nel kintsugi, non solo mi ha fatto rinascere ma mi ha resa una persona migliore…

Il kintsugi (金継ぎ) è un’arte giapponese che consiste nel riparare con una colata di metallo prezioso (argento, oro, platino) un oggetto di ceramica ridotto in pezzi.
In verità, il kintsugi è anche una filosofia e una forma mentis, poiché non solo permette di recuperare un oggetto frantumato ma gli conferisce maggior valore, poiché esso ha ora una storia articolata, fatta di morte e rinascita, che non va nascosta bensì esternata, come dimostra il fatto che la riparazione non cerca di mimetizzarsi ma risalta sullo sfondo.

Ciò mi ricorda uno splendido verso di Alda Merini:
ma da queste profonde ferite usciranno farfalle libere.

Direct Link:
~
Link:
http://www.chrysanthemum-haiku.net/media/Chrysanthemum_21.pdf

bildschirmfoto-2015-12-09-um-09-23-31.png

‘Breaking Dawn’ – 9^ posizione per il mio haiku allo European Quarterly Kukai (Spring 2017)

9^ posizione per il mio haiku al Kukai Europeo di Primavera (European Quarterly Kukai – Spring 2017).

breaking dawn –
the blackcap’s song blows out
the last star

alba che irrompe –
il canto della capinera smorza
l’ultima stella

Piccola nota di traduzione: il verbo “to blow out” rimanda all’uso di soffiare sulle candele per smorzarne la fiamma sul far del giorno.

Link: http://europeankukai.blogspot.it/

17634339_895847097222986_8067059068382534326_n

‘Self Employed’ ~ un mio componimento appare nella rubrica americana Haiku in the workplace (Apr. 12, 2017)

Un mio componimento, sul tema ‘Riunione del team’, appare nella rubrica americana Haiku in the workplace (Aprile 12, 2017), edita da Jim Kacian.
~
A workplace haiku of mine, about ‘Team Meeting’ has been featured in the american column Haiku in the workplace (Apr. 12, 2017), edited by Jim Kacian.

self employed –
the most efficient team meeting
ever
~
lavoro autonomo –
mai vista una riunione
più efficiente

© Maria Laura Valente

Link diretto alla rubrica:
~
Direct Link:

https://www.thehaikufoundation.org/2017/04/12/haiku-in-the-workplace-the-team-meeting/

4b05053325d53ce71b678e59ec5b6afe

The Mainichi ~ Best of 2016 ~ 3 miei haiku

Sono grata ad Isamu Hashimoto per aver inserito 3 miei componimenti nella selezione dei migliori haiku pubblicati nel 2016 sul sito web del quotidiano giapponese The Mainichi.

Overjoyed to have 3 haiku selected in the stunning collection ‘Best of 2016’, alongside so many talented haijin: thank you so much, Isamu Hashimoto san!

http://mainichi.jp/english/articles/20170410/p2a/00m/0na/016000d

17861875_902043469936682_9196600522613529845_n

‘Winter Solstice’ ~ un mio componimento appare sulla rivista internazionale Cattails (Aprile 2017)

Un mio haiku appare sul numero di Aprile 2017 di Cattails, la rivista ufficiale della Haiku e Tanka Society (presieduta da Alan Summers), edita da un team di autori internazionali, tra i quali Geethanjali Rajan.
~
An haiku of mine appares on April 2017 issue of Cattails, the official journal of the Haiku and Tanka society (president, Alan Summers), edited by an international authors, such as Geethanjali Rajan.

winter solstice –
the warmth in your voice
I no longer hear
~
solstizio d’inverno –
quel calore nella tua voce
che non sento più

© Maria Laura Valente

Direct Link:

~

Link:

http://www.cattailsjournal.com/issues/cattails_APRIL2017_copy3.pdf

donna-triste.jpg

‘Il Latitante’ & ‘Neo-genitori’ ~ 2 miei senryū appaiono sulla rivista russa Ershik (Mar. 2017)

Due miei componimenti (corredati da una traduzione in russo) appaiono sulla rivista russa Ershik (Marzo 2017) edita da Valeria Simonova-Cecon, Vladislav Vassiliev e Natalia Levy.

~
Two senryu of mine have been featured in the russian journal Ershik (Mar. 2017), edited by Valeria Simonova-Cecon, Vladislav Vassiliev e Natalia Levy.

~

è l’inquilino
più amato dai vicini –
il latitante

the most loved lodger
in the neighbourhood –
a fugitive

~

poche volte a letto
e solo per dormire –
neo-genitori

rarely in bed
or just to sleep –
new parents

© Maria Laura Valente

 

Link diretto:
~
Direct Link:

http://ershik.com/index.php

Ershik

‘Amartophobia’ ~ un mio componimento appare nella rubrica americana Haiku in the workplace (Apr. 5, 2017)

Un mio componimento, sul tema ‘Autocorrezione’, appare nella rubrica americana Haiku in the workplace (Aprile 5, 2017), edita da Jim Kacian.
~
A workplace haiku of mine, about ‘Auto-correct’ has been featured in the american column Haiku in the workplace (Apr. 5, 2017), edited by Jim Kacian.

amartophobia –
how obsessively I check
each word
~
amartofobia –
ossessiva sorveglio
ogni parola

© Maria Laura Valente

Link diretto alla rubrica:
~
Direct Link:

https://www.thehaikufoundation.org/2017/04/05/haiku-in-the-workplace-auto-correct-or-spelchek/

hands2