Grandma’s rosary ~ my haiku in The Asahi Haikuist Network (Dec 16, 2016).

My haiku has been published today (Dec. 16, 2016) In The Asahi Haikuist Network, David McMurray’s amazing column of the Japanese Asahi Shimbun (David McMurray is an Intercultural Studies Teacher at Kagoshima International University)

Un mio haiku è stato pubblicato oggi (16 Dicembre 2016) in The Asahi Haikuist Network, la rubrica del quotidiano nipponico Asahi Shimbun,  curata, sin dal 1995, da David McMurray, docente di Studi Interculturali all’Università Internazionale di Kagoshima, in Giappone.

Direct Link  ///  Link Diretto:

http://www.asahi.com/ajw/articles/AJ201612160009.html

dec

(Illustration by Mitsuaki Kojima)

This is my haiku, with italian translation / Questo il mio componimento con traduzione:

rosario

Vigilia di Natale –

ascesa e caduta del rosario di nonna

durante la tombola

rosario-2

(Illustration by Mitsuaki Kojima)

This haiku (almost a senryu) talks about a family memory, about great-grandmother Assunta. During the Bingo, in Christmas Holidays, she used to brandish her rosary, kissing it when she won and to threw it when someone else won. For me and my family, it’s a bitter-sweet memory. She still miss her so much, and since she’s gone, Christmas is not the same anymore…

Questo componimento (al limite tra haiku e senryu) è nato da un ricordo relativo, in verità alla mia bisnonna, Assunta (io la chiamavo semplicemente Nonna), napoletana verace, appassionata giocatrice di tombola, che trasformava ogni partita in una pièce di teatro comico e surreale. Ad ogni estrazione di un numero da lei atteso, baciava con fervore il rosario, ringraziando tutti i santi. Ogni qual volta, invece, qualcun altro otteneva una, sia pur piccola, vittoria, l’anziana giocatrice insorgeva fieramente contro le gerarchie angeliche e tutto il resto del Paradiso.

Per me, un ricordo buffo e commovente insieme.

Questo haiku ha emozionato molto i miei genitori, che hanno rivissuto questo momento, che rendeva il Natale un momento speciale e, senza Nonna Assunta, non è mai più stato lo stesso.

Annunci

10 pensieri su “Grandma’s rosary ~ my haiku in The Asahi Haikuist Network (Dec 16, 2016).

  1. Questo haiku ha sprigionato in me moltissimi ricordi. Leggendo di tua nonna Assunta mi è venuta in mente nonna Eufemia. Una donna da romanzo!
    Ammiro la tua capacità di tessere emozioni attraverso la Poesia e i tuoi ricordi.
    Ti faccio i complimenti perché meriti tutto il successo che stai ottenendo con la tua bravura. Buon Natale amica mia, ripasserò prestissimo in questa magnifica dimora fatta di Poesia💓🎄🎁❄

    1. Grazie di cuore, cara Eufemia. Il ricordo delle nostre ave arricchisce la nostra vita e ci rende consapevoli delle nostre radici più profonde, che ci rendono quelle che suamo. Un abbraccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...