L’intervista a Maria Laura Valente, haijin di Memorie di una geisha

Condivido con gratitudine l’intervista che Eufemia Griffo ha avuto la gentilezza di farmi per il suo bellissimo multiblog ‘Memorie di una Geisha’.

Memorie di una Geisha, multiblog dedicato alla poesia d'ispirazione giapponese

ml-valente

1) Presentati brevemente, indicando anche il tuo blog, se ne usi uno per pubblicare.

Mi chiamo Maria Laura Valente, sono nata a Campobasso nel 1976 ma oggi vivo a Cesena, con mio marito Valerius e mia figlia Lorelei. Dovendo trovare una definizione che mi rappresenti, direi che sono una donna innamorata: della mia famiglia, del mio lavoro di insegnante di Letteratura Italiana, della lettura, dello studio e della scrittura. Ho un blog letterario di ispirazione giapponese, chiamato Komorebi (https://marialauravalente.wordpress.com/)

2) Quando hai iniziato a scrivere cosa ti ha spinto e perché?

Scrivo da sempre, in modo spontaneo e personale. Credo che la passione per la scrittura sia la conseguenza del mio amore smodato per la lettura, nato in tenera età. Ho iniziato a scrivere fiabe sin da bambina, inventando mondi fantastici dove mi sentivo a mio agio. Da adolescente scrivevo racconti i cui protagonisti vivevano avventure avvincenti…

View original post 1.770 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...